Mani che lavorano

In questa pagina vi racconterò le speciali storie di
“Mani che lavorano”
In questa pagina vi racconterò le speciali storie di
“Mani che lavorano”

Un progetto dedicato alle mani, quelle di falegname, di sarta, di artigiano, di contadino … mani che creano bellezza, che modellano e trasformano la materia con passione e dedizione.

Le mani sono strumenti straordinari, instancabili lavoratrici: mani che sfiorano, toccano, distruggono e ricostruiscono, mani che impastano, curano, levigano, spezzano, mani che producono oggetti, suoni ma anche incredibili emozioni.

Un omaggio all’artigianato, inteso come un valore aggiunto per una società che deve continuare a credere e ad investire nell’essere umano.

Nelle mie fotografie ci sono frammenti di una vita scelta per amore,
uno spaccato di quotidiano di persone davvero speciali che ammiro
e ringrazio per aver accettato di indossare i monili ARBRORA e posare per me!

La “Piccola falegnameria” di Andrea Bouquet

La “Piccola falegnameria di Andrea Bouquet

Andrea crea opere d’arte contemporanea che emergono dal conformismo e dalla standardizzazione delle produzioni seriali, fondamentale é l’attenzione rivolta al riciclo e al riutilizzo dei materiali per il rispetto dell’ambiente….

“Me.g” di Giulia Menchini

Me.g” di Giulia Menchini

Il mondo di Me.G non ha taglie e non ha forme convenzionali, non vuole ostentare né provocare, ma permettere di giocare con la fantasia sentendosi perfettamente a proprio agio…

“MALPEZA” di Alessandro Sicco

MALPEZA” di Alessandro Sicco

Metti insieme un trapezista coi baffi, un fotografo explorer, un artista di strada, un artigiano, un creativo, un inventore, un creatore di suoni … tutti riuniti in una sola persona…